NURSERY SCHOOL SANDRIGO

L’asilo color pastello

Nella campagna di Sandrigo la scuola materna è stata concepita come una riduzione del lessico palladiano ai giochi di solidi primari per i bambini. Ogni aula è una sorta di casetta elementare, ciascuna dotata di un suo piccolo padiglione-veranda, aperto a mezzogiorno, e ha un colore diverso dall’altro: in questo modo i bambini si indentificano con esso.

Client
Comune di Sandrigo
Year
1982
Status
Completed
Size
2000 sqm

La scuola materna statale di Sandrigo sorge con i suoi colori pastello e i suoi volumigiocosi fra i campi ancora verdi di una recente urbanizzazione. Oltre alle tre aule per la didattica la scuola opsit la mensa con relativa cucina, la direzione didatica, una sala per le riunioni degli organi collegiali e altri servizi.
Il meme architettonico della palladiana diventa una stilizzata e semplificata citazione postmoderna che si ripete su un portale laterale e lungo il colonnato di pilotis azzurro-pastello, Il corridoio di collegamento fra le aule è una pista da corsa dove i bambini possono correre e dar libero sfogo alle energie.